il blog: uno sguardo sul mondo che cambia
cliccare sull'immagine





La domenica nel villaggio globale
cliccare sull'immagine

I 5 continenti

CLICCARE SULL'IMMAGINE PER AVERE INFORMAZIONI SUL CONTINENTE

AFRICA

CLICCARE SULL'IMMAGINE PER AVERE INFORMAZIONI SUL CONTINENTE

ASIA

CLICCARE SULL'IMMAGINEPER AVERE INFORMAZIONI SUL CONTINENTE

AMERICA DEL NORD

CLICCARE SULL'IMMAGINE PER AVERE INFORMAZIONI SUL CONTINENTE

AMERICA DEL SUD

CLICCARE SULL'IMMAGINE PER AVERE INFORMAZIONI SUL CONTINENTE

OCEANIA

CLICCARE SULL'IMMAGINEPER AVERE INFORMAZIONI SUL CONTINENTE
ARTIDE

CLICCARE SULL'IMMAGINE PER AVERE INFORMAZIONI SULL'ARTIDE

ANTARTIDE

CLICCARE SULL'IMMAGINE PER AVERE INFORMAZIONI SULL'ANTARTIDE

In giro per il mondo

La Mongolia


Ultimo stato nomade, la Mongolia ha la più bassa densità di popolazione al mondo: 2,4 milioni di abitanti per 1,5 milioni di km². La metà risiede in città, prevalentemente a Ulan Bator, la capitale. Il resto occupa la steppa e conduce una vita nomade.
Confinante con la Russia e la Cina, la Mongolia ha spesso subito le invasioni dei suoi vicini. La maggior parte dei suoi territori si trova a oltre 1.000 m di altitudine. Ad ovest, le vette più alte della catena dell'Altai raggiungono i 4.300 m. Al centro si trovano invece ricchi pascoli e foreste di conifere. Ad est, la steppa si estende immensa. Il deserto del Gobi ricopre un terzo del paese.


I paesaggi


La catena montuosa dell'Altai, La regione di Uvs, L'altopiano del Khangai, La regione dell'Arkhangai, La provincia di Bulgan, La regione di Ovörkhangai, La provincia del Khövsgöl, Le steppe, Il deserto del Gobi, Le province di Bayankhongor e del Gobi-Altai.
Le città: Ulan Bator, Ulaangom, Altai, Sainshand.

La fauna e la flora

La fauna delle montagne, Fauna e flora delle steppe, Fauna e flora del deserto del Gobi, L'allevamento. I monumenti Le vestigia archeologiche dell'Arkhangai, Il sito di Karakorum, Il monastero di Erden-Züü, L'eremo di Tövkhön khiid, Il monastero di Amarbayasgalant, I siti della provincia di Khentii.


Le tradizioni

I nomadi, La festa di Tsagaan Sar, La festa del Maidar Ergekh, La festa del Naadam.


Fonte:easyviaggio.com/
I deserti nel mondo

I deserti si estendono dal 20° parallelo Nord al 20° Sud. Il 15 % di tutte le terre emerse vengono considerate semiaride, un altro 15 % aride e il 4% estremamente aride. I deserti estremamente aridi sono caratterizzati dall’assenza totale di precipitazioni per periodi di oltre un anno. Queste caratteristiche si trovano nei deserti veri come il Sahara, parte del deserto d’Arabia, il Namib e parte del Kalahari; il deserto Mojave nordamericano e l’Atacama dell’America latina; il Gobi asiatico e parte del deserto australiano. Tra i deserti aridi e semiaridi, con precipitazioni relativamente più abbondanti e intervalli di siccità non così prolungati, troviamo parte del Kalahari e il Karoo sudafricano; in Asia incontriamo il deserto arabico e mediorientale, quello iraniano, il Touran, quello indiano, tibetano e mongolo; in America del nord il Chihuahua messicano; quello patagonico in America latina e gran parte del deserto australiano.


Immagine: www.claudiocaprara.it/

Deserti in Africa]

Deserti nel mondo]

Deserti


L'orso del Gobi


Le 10 più terribili catastrofi naturali della storia]

Questi eventi, che destano grande paura, hanno sempre suscitato grande interesse nell'uomo, forse perché abbiamo tutti paura del giorno in cui potremmo esserne coinvolti. Probabilmente, sono proprio queste paure il motivo di questo oscuro fascino.

L'elenco dell'articolo sopra riguarda le dieci catastrofi naturali più terrificanti della nostra storia, a cui abbiamo aggiunto lo tsunami Indonesia 2004 e il terremoto in Nepal di due giorni fa, 25 aprile 2015.


I grandi disastri ambientali causati dall'oro nero

La perforazione dei pozzi petroliferi e il trasporto dell'oro nero per il mondo, nel corso degli anni, hanno causato incidenti disastrosi oltre che effetti disastrosi per l'economia di molti pescatori. La Deepwater Horizon, che il presidente Obama ha definito un'altro 11 settembre per gli Stati Uniti, n'è testimone!

I grandi disastri ambientali causati dall'oro nero
2 Can't do query_news1: SELECT * FROM tmpl_news WHERE tmpl_news_sld = 'ilprofessorechos' AND tmpl_news_tld = 'com' AND tmpl_page = 'news1' AND tmpl_testo2 = 'NEWS' ORDER BY tmpl_data DESC, tmpl_testo2, tmpl_titolo LIMIT -10, 10 You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near '-10, 10' at line 1