29/02/2008 FUTURO PROSSIMO  
LA CASSAFORTE PER UNA FUTURA UMANITA'
Se malauguratamente un'Apocalisse dovesse abbattersi sulla Terra, non perdiamoci d'animo, per i sopravvissuti ci saranno a disposizione milioni di sementi, che saranno utili per il proseguio dell' attività umana.

E per questo regalo, la futura Umanità, dovrà ringraziare il popolo norvegese, antenato del barbaro ma civilissimo popolo Vichingo, che fece la sua comparsa nel Nord Europa attorno al 700 d.C. e fu il risultato di una fusione tra indoeuropei, celti e popoli orientali.

Ora che è stata inaugurata la banca semi dell'Umanità futura, è una notizia ufficiale. Rivaleggerà con le antiche piramidi d'Egitto, sarà a prova di apocalisse, disastri naturali, tempeste di meteoriti, guerre nucleari... sopravviverà ad ogni tipo di sconvolgimento climatico. Si tratta della prima banca di semi al mondo, la cui struttura è nata per resistere a qualunque catastrofe. Si trova a 620 miglia sud del Polo Nord, nel cuore d'una montagna a circa 425 metri di profondità, nel remoto arcipelago norvegese delle Svalbard.

Dopo anni di preparativi (se n'é parlato qui nell'aprile del 2006), è stato inaugurato il più grande centro di raccolta della Terra, scavato nel permafrost artico, con un caveau di cemento armato protetto da porte blindate e decine e decine di metri di roccia ghiaccio, che conterrà le sementi di 4 milioni e 500 mila specie di piante diverse, ognuna delle quali avrà in deposito almeno 500 semi, per un totale di 3 milioni di semi essenziali per l'agricoltura. Tutti a prova di rischio di deterioramento e contaminazione, racchiusi in confenzioni impermeabili di alluminio all'interno di speciali contenitori. Questi semi verranno utilizzati e quindi fatti germinare solo se, i sementi corrispondenti, per qualunque motivo, saranno spariti dalla faccia della Terra.

Alla cerimonia di apertura, erano presenti dozzine d'ospiti tra i quali il Presidente della Commissione europea Jose Manuel Barroso e il premio Nobel per la Pace 2004 Wangari Maathai, che assieme al primo ministro norvegese Jens Stoltenberg ha trasportato la prima scatola di semi all'interno di questo deposito da Giorno del Giudizio (doomsday). Praticamente, una gigantesca e gelida dispensa, con una temperaturaa a -0,4 gradi Fahrenheit, che resiste naturalmente alla germinazione e, dicono gli esperti, può durare per mille anni . La grande dispensa è provvista di tutti gli scaffali necessari per conservare la biodiversità. Tutti i Paesi del mondo potranno depositare i semi senza spese e riservarsi il diritto di ritirarli in caso di estremo bisogno.

E' la nostra polizza di assicurazione, ha detto ai delegati presenti il primo ministro norvegese. E' l'Arca di Noè che serve a garantire la diversità biologica per le generazioni future.

Sembra di stare nel giardino dell'Eden ghiacciato, ha detto invece Manuel Barroso.

In passato, altre banche del seme sono andate distrutte in Irak, in Afghanistan e nelle Filippine, spazzata via da un tifone nel 2006.


Fonte: il professor echos
 

Torna alle news della categoria "FUTURO PROSSIMO"
Torna alla pagina delle news

SITI SUGGERITI

 » Stumbleupon
 » Aljazeera.com
 » SCMP
 » BBC news
 » Top News
 » Gulf Time
 » TheVergecom
 » ECO WATCH
 » FOURWINDS
 » Scubatravel
 » Newser
 » QUARTZY
 » Smithsonian magazine
 » Limes on line
 » gateway to victory...
 » Haaretz
 » Televideo RAI
 » Tecnologia e ambiente
 » Sustainable security
 » www.thenational.ae
 » Acqua
 »  Newspapers
Internet Public Library:
 » notizie dal Golfo
 » To day front page
 » Indian express
 » Nature world news
 » EBIBLE
 » ElvuxBiz
 » Global research
 » News.com.au
 » MongabayCom
 » Science world report
 » Pulse.com
 » www.greenleft
 » News10
 » Ecogeek
 » ifrepress
 » Reuters
 » Maktoob
 » Pravda
 » www.onlinenewspapers.com
 » www.newseum
 » Gazette Times news
 » WorldWatch
 » CIA
 » GeoHive: Global Statistics
 » Link the sunday post
 » Mappedup
 » Secret of the fed
 » Good net org
 » USA today
 » Africa journalism
 » French tribune
 » FOREST NEWS
 » Science magazine
 » jn1.tv
 » allvoices.com
 » whatsonxiamen.com
 » Greenprophet
 » Nydaily news
 » Business week
 » Tribune.com
 » Oneworld
 » pbs.org
 » Onearth.org
 » .business and leadership
 » Online.WSJ
 » News Yahoo
 » Spiegel online
 » somali peacemaker
 » Inter Press Service
 » Dagospia
 » ABC Article direct
 » Drudge Report
 » GLOBAL GEOGRAFIA
 » Diggita.it
 » TREE HUGGER
 » news africa
 » Informador
 » GIZMONDO
 » Reuters
 » Voa news
 » BBC mundo

FOCUS

Sito Online di Euweb