24/08/2006 NEWS  
LE INCONGRUENZE DELLA NATURA

Pensate, se le termiti operaie riescono a costruire edifici alti 6 metri, l'essere umano in proporzione alla sua altezza media dovrebbe edificare i grattacieli alti come il Monte Cervino, ovvero di 4 chilometri e 478 metri.

Se una formica è in grado di sollevare 50 volte il suo peso corporeo è come se un uomo di 55 chilogrammi riuscisse a sollevare 3 utilitarie con tre lottatori di sumo a bordo.

Ma non è finita quì, se poi valesse l'olfatto del cane, che possiede 220 milioni di cellule olfattive riuscirebbe a riconoscere il profumo del pane appena sfornato a 5 chilometri di distanza.

Nel sesso i leoni si accoppiano 150 volte consecutive alla settimana ma in questo caso il primato dell'uomo resiste, i rapporti dei leoni durano dai 5 ai 20 secondi.

Se il Sole fosse grande come Milano (50km di diametro) la Terra, distante 149, 6 milioni di chilometri) sarebbe a soli 29 chilometri, cioè a Lodi.

Se avessimo le capacità adesive dei ragni, che riescono a restare incollati al soffitto anche sostenendo un peso 173 volte il loro, riusciremmo a sostenere penzolanti dal soffitto un carico pesante fino a 12 tonnellate, quanto 8 piccole automobili.

Nell'atmosfera terrestre ci sono 13 mila chilometri cubi di acqua, se cadessero tutti, riempirebbero 260 volte il lago di Garda.

Le nuvole sono solo umidità condensata, ma quelle temporalesche sono alte fino a 10 chilometri, contengono 500mila tonnellate di acqua e l'energia di 50 bombe nucleari.

Gli uragani, ciascuno può generare una potenza 10 volte superiore a quella prodotta nel mondo. L'uragano Wilma

Si stima che gli uragani sviluppino una potenza (energia al secondo) fino a oltre 100mila Gigawatt, circa 10 volte superiore a quella generata dall'uomo in tutto il mondo. Mentre invece l'uragano Katrina, che ha devastato New Orleans, è arrivato a sviluppare la stessa potenza di 500 bombe nucleari da 20 chilotoni, come quella caduta su Hiroshima, ogni venti minuti.

Le nubi sono formate da gocce con raggio da 0,001 e 1 millimetro, tenute in volo dai venti e dalla pressione dell'aria di sotto. Una piccola nube può pesare 400 tonnellate, come un jet.




Fonte: Professor Echos
 

Torna alle news della categoria "NEWS"
Torna alla pagina delle news

SITI SUGGERITI

 » Top News
 » Gulf Time
 » TheVergecom
 » ECO WATCH
 » FOURWINDS
 » Scubatravel
 » Newser
 » QUARTZY
 » Smithsonian magazine
 » Limes on line
 » gateway to victory...
 » Haaretz
 » Televideo RAI
 » Tecnologia e ambiente
 » Sustainable security
 » www.thenational.ae
 » Acqua
 »  Newspapers
Internet Public Library:
 » notizie dal Golfo
 » To day front page
 » Indian express
 » Nature world news
 » EBIBLE
 » ElvuxBiz
 » Global research
 » News.com.au
 » MongabayCom
 » Science world report
 » Pulse.com
 » www.greenleft
 » News10
 » Ecogeek
 » Express.co.uk
 » ifrepress
 » Reuters
 » Maktoob
 » Pravda
 » www.onlinenewspapers.com
 » www.newseum
 » Gazette Times news
 » WorldWatch
 » CIA
 » GeoHive: Global Statistics
 » Link the sunday post
 » Mappedup
 » Secret of the fed
 » Good net org
 » USA today
 » Africa journalism
 » French tribune
 » FOREST NEWS
 » Science magazine
 » jn1.tv
 » allvoices.com
 » whatsonxiamen.com
 » Greenprophet
 » Nydaily news
 » Business week
 » Tribune.com
 » Oneworld
 » pbs.org
 » Onearth.org
 » .business and leadership
 » Ashden org
 » Online.WSJ
 » News Yahoo
 » Affari italiani. libero
 » Spiegel online
 » somali peacemaker
 » Money control
 » Alaska dispatch
 » Inter Press Service
 » Dagospia
 » ABC Article direct
 » Drudge Report
 » STATISTICHE
Statistiche popolazione mondiale
 » GLOBAL GEOGRAFIA
 » Diggita.it
 » TREE HUGGER
 » news africa
 » Informador
 » GIZMONDO
 » Reuters
 » Voa news
 » BBC mundo

FOCUS

Sito Online di Euweb