07/10/2006 SOS SALUTE  
L'EPIDEMIA DI CUI SI COMINCIA A PARLARE

Ora che è approdata a Cuba, l'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), finalmente, lancia l'allarme sull'epidemia dengue!

Dell'epidemia di cui si preferiva tacere ora si comincia a parlarne con notizie provenienti da Paesi in cui la depressione tropicale ha sconvolto il clima originale.

La dengue, il virus Chikungunya colpisce maggiormente Africa e Sud America, e deriva dalla repentina mutevolezza del clima: effetto serra, surriscaldamento del pianeta, aumento delle temperature, le quali determinano poi quel clima caldo umido favorevole al diffondersi della zanzara Aedes Egypt, che trasmette il virus all'uomo.

Se il pianeta si surriscalda la malaria è in agguato: la Terra più calda sarà più malsana: zone un tempo salubri e con temperature fresche sono state invase dalle zanzare portatrici della malaria.

La dengue è una malattia che ha origine dalla puntura di zanzare e pare sia ritenuta ideale per essere usata come arma batteriologica, soprattutto, nel caso un attacco debba passare inosservato. Questa epidemia, di cui ci siamo occupati abbondantemente, si trasmette dalla diffusione di uno dei qualsiasi quattro virus inoculati dalla zanzara Aedes aegypti. Nonostante in passato si sia sperato di riuscire a tenerla sotto controllo, oggi la dengue sembrerebbe endemica in molte zone nel mondo (specialmente Asia, Oceano Indiano e America centrale) a ridosso della fascia tropicale, dove i cambiamenti climatici hanno inciso profondamente per via del riscaldamento delle acque oceaniche.

Potrebbe essere impiegata molto velocemente, soprattutto in caso di scarsa prevenzione contro lo sviluppo delle zanzare e assenza di programmi di vaccinazione, come stava accadendo nell'isola francese d'Oltremare Le Reunion l'inverno scorso per colpa del virus Chikungunya ed ora nell'Oceano indiano e a Cuba, dove l'epidemia un tempo era già stata sconfitta.

Su molti siti web si lancia l'allarme e si accusa il regime di Fidel di silenzio criminale su un'epidemia che rimane segreta per non compromettere il turismo. Si parla di migliaia di malati, molti bambini e forse già diversi morti. Ma di questo non c' è alcuna conferma.

Sarebbe stato deciso un vasto piano di disinfestazione che coinvolge tutta la popolazione dell'isola.

Per l'OMS , nel 1970 solo 9 Paesi avevano denunciato epidemie di dengue, oggi sono una novantina ma per non avere ripercossioni negative sul settore turistico (che molto spesso è l'entrata più solida dei Paesi in questione), preferiscono nascondere l'epidemia.

50 milioni di persone sono colpite ogni anno nel mondo, 24mila i morti.

La dengue (chiamata pure febbre spaccaossa) è una malattia causata da un virus che non si trasmette da uomo a uomo. Il contagio avviene attraverso la puntura di una zanzara infetta.

La febbre arriva a 40° gradi ed è accompagnata da mal di testa, forti dolori alle giunture, nausea e vomito. La forma più grave, quella emorragica, può portare alla morte.

Al momento non esiste alcun vaccino contro la dengue, ma gli studi continuano con fervore.


L.VECCHI

Fonte: il professor echos.blogosfere
 

Torna alle news della categoria "SOS SALUTE"
Torna alla pagina delle news

SITI SUGGERITI

 » WB
 » Forest news
 » onlinenewspapaer
 » Atlasobscura
 » Focus
 » Mexico news
 » Scidev.net
 » Science magazine
 » Stumbleupon
 » Aljazeera.com
 » SCMP
 » BBC news
 » Top News
 » Gulf Time
 » TheVergecom
 » ECO WATCH
 » FOURWINDS
 » Scubatravel
 » Newser
 » QUARTZY
 » Smithsonian magazine
 » Limes on line
 » gateway to victory...
 » Haaretz
 » Televideo RAI
 » Tecnologia e ambiente
 » Sustainable security
 » www.thenational.ae
 » Acqua
 »  Newspapers
Internet Public Library:
 » notizie dal Golfo
 » To day front page
 » Indian express
 » Nature world news
 » EBIBLE
 » ElvuxBiz
 » Global research
 » News.com.au
 » MongabayCom
 » Science world report
 » Pulse.com
 » www.greenleft
 » News10
 » Ecogeek
 » ifrepress
 » Reuters
 » Maktoob
 » Pravda
 » www.newseum
 » Gazette Times news
 » WorldWatch
 » CIA
 » GeoHive: Global Statistics
 » Link the sunday post
 » Mappedup
 » Secret of the fed
 » Good net org
 » USA today
 » Africa journalism
 » French tribune
 » Science magazine
 » jn1.tv
 » allvoices.com
 » whatsonxiamen.com
 » Greenprophet
 » Nydaily news
 » Business week
 » Tribune.com
 » Oneworld
 » pbs.org
 » Onearth.org
 » .business and leadership
 » Online.WSJ
 » News Yahoo
 » Spiegel online
 » somali peacemaker
 » Inter Press Service
 » Dagospia
 » ABC Article direct
 » Drudge Report
 » GLOBAL GEOGRAFIA
 » Diggita.it
 » TREE HUGGER
 » news africa
 » Informador
 » GIZMONDO
 » Reuters
 » Voa news
 » BBC mundo

FOCUS

Sito Online di Euweb